La vista di colui che tace…

by

…per una terra incompiuta
di Domenico Brancale

…solo un presente senz’ombra di presente
Michele Ranchetti

La fiamma che alimenta le cose si spegne lasciando nell’orbita delle nostre pupille geometrie inconsolabili, simulacri – rimorsi nel vento.

Ascolta la vista di colui che tace. Ascoltala farsi cammino tra le cose che non sono mai state – mai resti. Ascoltala piegarsi all’orizzonte inciso nella linea che sparge il mare.

Qui ti chiamano Ionio. Il mio sguardo lontano abita la linea di questa promessa.

Briser le soleil, direbbe Le Corbusier. Non aver altra soluzione che frangere i raggi del sole. Briser la terre, direbbe un vecchio. Non aver altra soluzione che di frangere la pietra.

Chi frequenta il vuoto allunga le braccia per sfiorarti.

Come la carne, l’aria sa essere umida intorno alle vertebre di cemento in cui il midollo del ferro grida e incendia il tempo. Nessuno direbbe pilastri.

Anche questo è lo spazio che immobilizza il tempo.

Il cielo fa da parete alla piega della fronte. Non oso specchiarmi nel simulacro del mio volto.

Il cemento armato dei nostri pensieri fugge tutta la pena verso l’aria. Fugge dove non si può arrivare. Ogni dove resta sospeso.

Questi metalli che oscillano nella voce perché tu esista nel bianco. Siamo una lingua incompiuta.

Voce di uno: «Qui non resta che cingersi intorno al paesaggio qui volgere le spalle»

Bastava l’assenso

il tuo capo reclino verso il qui lontano
impediva il confronto

l’inconfessabile sui tuoi lobi
staccati dal
predetto
sudore di canto a venire

parlavo la tua stessa lingua incompresa

come se potessimo ancora dire
è possibile resisterle

Domenico Brancale
Controre

Effigie. le Ginestre

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: