Aggiungi un posto a tavola…

by

1 – Va di moda l’ipocrisia del Natale col barbone. E tanto basta ad autoassolverci e farci sentire più buoni. Un giorno all’anno o giù di lì.

2 – Ora Francesco Brendolise è assessore provinciale alla solidarietà. Per Natale l’assessore ha pasteggiato solidale tra 80 poveri nella cripta pavese di San Michele, al tradizionale desco della più che benemerita comunità di Sant’Egidio.
Anni fa un suo omonimo, assessore comunale pavese ai Servizi sociali, sedeva in una giunta che inpedì l’accesso alla scuola a decine di bambini Rom precariamente dimorati all’ex Snia poiché sarebbe stato «un incentivo per le famiglie a radicarsi sul territorio», disdegnando così la Costituzione, i diritti universali dei minori nonché il buon senso. Quel sindaco di centrosinistra era sostenuto politicamente da ampi settori della sua stessa maggioranza: in particolare, dal vicesindaco Ettore Filippi («I Rom non esistono») e all’assessore omonimo di Brendolise («L’esperienza dimostra che prima delle ruspe spariscono tutti»). Toccò persino sentire che «Fosse stato per il sindaco di Pavia, i Rom li avrebbe messi sopra un treno e mandati via», senza che l’assurda odiosa esternazione suscitasse l’indignazione dell’omonimo – e solo omonimo – dell’assessore appetente. Anche per quel sindaco, quel vicesindaco e quell’assessore un popolo di troppo si stava aggirando per l’Europa. Anche a sinistra c’è stato chi sconsideratamente ha alluso a «deportazioni» finali per gli “scarti umani”, radicando in questi immigrati la convinzione che la crescita sociale da noi si ottiene solamente con la pratica dell’arbitrio e della violenza. Ma, si capisce, erano ben altri tempi e ben altre povertà. Tempi in cui a far paura erano poveri come i migranti e non stronzate come la crisi che impoverisce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: