Ridete, siete su…

by

C’è poco da ridere: Pavia fa brutta mostra di sé sull’edizione internazionale del “New York Times”: «Rinomata per la sua Università e per un celebre complesso monastico rinascimentale, questa città Lombarda 25 miglia a sud di Milano ha negli ultimi anni guadagnato un’altra ben più dubbia fama: è infatti la capitale italiana del gioco d’azzardo». Ma anche coca, mafie, affarismo, speculazioni, economia parassitaria… Chi è stato a ridurla così? A ludopatie ed economia criminale collegata al gioco d’azzardo è dedicato un ampio capitolo di Comprati e Venduti (Gioco ricco mi ci ficco, Effigie 2013) e il recente imperdibile volume Vivere senza slot (Nuova dimensione editore, 2013), a cura del pavese Collettivo Senza Slot (Ludovica Cassetta, Pietro Pace, Paola Alessia Schintu, Mauro Vanetti).

(su segnalazione di Mauro Vanetti)

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: