La norma

by

Milano, 17 aprile 2013. Il Tribunale civile dichiara false 723 firme in sostegno della Lista Formigoni alle elezioni regionali 2010. La benemerita sentenza arriva tuttavia a tempo ormai scaduto: nel frattempo, Roberto Formigoni (a giudizio per lo scandalo sanità) è stato eletto senatore e il leghista Roberto Maroni siede ai vertici del Pirellone.

Torino, 10 gennaio 2014. Il Tribunale amministrativo annulla le elezioni regionali 2010 che hanno visto il leghista Roberto Cota (è indagato anche per “Rimborsopoli”) prevalere su Mercedes Bresso, candidata dal centrosinistra. Secondo i giudici, risulta «acclarata la presenza numerica delle liste illegittimamente ammesse alla competizione elettorale» in entrambi gli schieramenti.

Pavia, primavera 2011, elezioni provinciali. Nel consegnare in Comune le firme in sostegno di Insieme per Pavia, Stefania Vilardo (tra i coordinatori del movimento civico ambientalista) scopre che proprio lei figura tra i firmatari di altre due liste: un improbabile “Movimento liberale popolare europeo” e l’altrettanto fantomatica lista “Per un’Italia futura”. Firme false, presentate a sua insaputa. Oltre a lei che vive e lotta, tra i fantomatici sostenitori si incontravano persone decedute da molto tempo eppure, dall’aldilà, sostenitori delle suddette liste e di altre ancora. La stessa Vilardo all’epoca dei misfatti presentò tempestiva denuncia al Tribunale pavese: rigettato. Nessun falso ideologico, nessuna conseguenza, poiché tutto era a norma (madama la Marchesa).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: