Primo Maggio. Caciotta anche per noi!

by

Giovedì Primo Maggio, festa dei lavoratori, in Piazza della Vittoria con vino e caciotte calabresi e della Val Staffora presso il gazebo di Insieme per Pavia. Nord e sud uniti nel formaggio. Perché? Nel 2009, nel corso della campagna elettorale, il sindaco Alessandro Cattaneo ne consumò più d’una volta a casa di Pino Neri, il reggente della ‘Ndrangheta in Lombardia da poco scarcerato dopo una condanna a 9 anni per narcotraffico, nuovamente condannato in primo grado a 18 anni per associazione mafiosa. E allora caciotta e vino anche per noi e per i nostri amici, non solo per Cattaneo e gli amici degli amici.

Nelle immagini
· Il candidato sindaco di Insieme per Pavia Walter Veltri taglia la caciotta
· Tre generazioni: Elio Veltri, Giovanni Giovannetti e Marco Bonacossa
· La staffetta partigiana Tullio Magnani, candidato con Insieme per Pavia
· Giovani e sempre giovani: Franco Maurici e Tullio Magnani con Valerio Del Corno e Marco Bonacossa, giovani candidati di Insieme per Pavia
· Alcune nostre candidate: da sinistra, Rosangela Torriani, Inge Fraccaro (seminascosta), Annalisa Mortoni, Alessandra Crotti, Lidia Pelis, Patrizia Zoppetti, Maria Maggi, Stefania Vilardo, Maria Paola Casali
· Un momento della caciottata

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: