Prime sentenze

by

Parco della Vernavola e Punta Est: tre condanne e una confisca
Movimento civico Insieme per Pavia

Il caso delle costruzioni di Punta Est, affacciate sul verde del Parco della Vernavola, fu sollevato da residenti del quartiere Pavia Est e dalla minoranza in Consiglio comunale tra il luglio e il novembre 2011.
Da alcuni definito «truffa urbanistica», tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012 il caso fu oggetto di esame e valutazioni nella Commissione per l’urbanistica del Comune e di laboriose indagini della magistratura, che in parte sono state concluse con le condanne e la confisca di cui dà notizia la stampa oggi.
Ci si riserva di commentare in seguito la sentenza, le motivazioni della quale saranno certamente interessanti per i cittadini pavesi. Si può tuttavia rallegrarsi che con essa venga in sostanza confermata una corretta visione del Parco e della valle della Vernavola come un bene comune della città, la cui qualità ambientale è da rispettare e non da stravolgere a beneficio di speculazioni edilizie, per lo più inutili se non dannose, come già avvenuto di recente in vari punti della valle.
Le condanne confermano del resto anche la correttezza – in particolare in questo caso – dell’operato di una funzionaria del competente Ufficio per l’ edilizia privata del Comune: la sua serietà nell’osservanza delle leggi urbanistiche vigenti e nel rifiutare autorizzazioni irregolari è stata per l’attuale amministrazione un fastidio e un pretesto sufficiente per rimuoverla dall’ufficio e per emarginarla trasferendola ad altro ufficio. Così hanno creduto di punire il rigore e la serietà nell’attuale gestione dell’urbanistica in Municipio.
Un punto senz’altro assai apprezzabile è la confisca degli edifici finora costruiti dalla società Punta Est, e diversamente da quanto possa opinare e abbia dichiarato l’assessore Bellaviti non è affatto prematuro esprimere una serena e civile valutazione in merito.
Certo, anche per questa parte della sentenza si rimane in attesa di conferma nei successivi gradi di giudizio e che la confisca passi in giudicato. Ma si può sin da ora deplorare che il Comune di Pavia sia rimasto inerte, dando l’impressione quasi di schierarsi di fatto a fianco di alcuni privati, e non si sia costituito parte civile nel procedimento, dunque non abbia inteso difendere gli interessi comuni dei cittadini pavesi.
Si auspica da parte nostra che il manufatto di cui la magistratura ha interrotto la costruzione sia completato e adibito a case popolari anche per studenti, rispondendo così almeno in parte alla domanda di tali abitazioni che è tuttora molto presente in città.
In conclusione, la sentenza di condanna risarcisce almeno in parte, seppur non materialmente, i danni morali che il gruppo “Insieme per Pavia” ha subito quando le vetrate della nostra sede furono colpite da ignoti a martellate nel gennaio 2012, pochi giorni dopo la conferenza stampa del 27 dicembre 2011 in cui si denunciò pubblicamente la “truffa urbanistica” di Punta Est.

Movimento civico Insieme per Pavia

Annunci

Una Risposta to “Prime sentenze”

  1. arch. Luigi Molina Says:

    Se reato c’e’ stato mi par giusto espiarne ogni colpa. Ma, in uno Stato di diritto ( pare così sia il nostro…) un soggetto e’ colpevole acclarato post terzo grado di Giudizio. Idem vale per la confisca che dovra’, nel merito, reiterarsi e definitivamente confermarsi. Quanto alla figura della zelante funzionaria andrei cauto prima di rilasciare affermazioni e certezze. Andrei soprattutto a ” spolverare ” qualche fascicolo edilizio del passato. Se e’ ancora presente e nella sua totale interezza….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: