Chi loda e chi lorda

by

Tempo fa, quando Expo2015 era un orizzonte lontano, un folto gruppo di cittadini volle segnalare quanto fosse a rischio il Monumento della Certosa, proponendo soluzioni. Expo è arrivato ma nel frattempo poco anzi nulla è stato fatto, e i malcapitati visitatori, dalle ore 11:30 alle 14:30, lo trovano chiuso. Pazienza, Pavia e il suo bel patrimonio in chiese romaniche è lì a due passi. Ci sono buone pietanze, belle piazze e pregevoli sculture, come lo straordinario Regisole di Francesco Messina, bronzo del 1937 a memoria di un analogo cavallo romano – lodato fra gli altri dal Petrarca e da Leonardo – andato distrutto nel 1796. Si pensa che al Messina non fossero ignoti gli schizzi vinciani dell’antico Regisole. Certo è che né Leonardo né tanto meno il Messina l’hanno dipinto così, con viso e testicoli lordati da vernice gialla, come da oltre un anno cavallo e cavaliere si offrono. Sindaco Depaoli, assessori Galazzo e Ruffinazzi, Expo2015 è cominciata: cominciamo anche noi a darci una ripulita, offrendoci ai visitatori con maggior decoro?

(G. G.)

Annunci

Una Risposta to “Chi loda e chi lorda”

  1. ggiovannetti Says:

    La risposta dell’assessore Galazzo, che ringrazio: “Giovanni, ho segnalato al collega competente Giuliano Ruffinazzi e ad ASM. Scusa il ritardo nella risposta e buona serata”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: