Un borghese grande grande

by

di Mino Milani

Così, se ne è andato Franco Maurici; e così abbiamo perso un nostro rappresentante: intendo dire, l’hanno perso insieme Pavia e la borghesia pavese, che da troppo tempo ha voltato le spalle alla città, limitandosi a rimpiangerla nel suo passato, quando invece la città oggi nel suo triste presente ha un disperato bisogno di essa.
A Pavia non occorrono giovanotti rampanti, ambiziosi di successo e di carriera politica quale che sia: li abbiamo visti all’opera quanto è bastato a persuaderci che non servono a nulla, e s’occupano solo delle le loro più o meno disinteressate ambizioni.
La nostra città borghese, figlia all’Ateneo, protagonista del Risorgimento, presente nella pace e in tutte le guerre, deve (o dovrebbe, che in fondo è la stessa cosa), andare ricercare i tempi in cui nel Consiglio comunale sedevano professori universitari, avvocati, medici, insieme con persone variamente qualificate a laboriose, e tutti lavoravano per Pavia. Che poi non ha più conosciuto gente così, spazzata via del sistema di cui siamo vittime.
Bene, Franco Maurici è stato l’ultimo rappresentante di quella città franca, pulita, senza prebende, e soprattutto senza paura. Avete un bel tracciare croci nere sulla porta del mio ufficio, io vado avanti. Avete un bel dire che parlo troppo, io non sto zitto. Avete un bel fare le cose di nascosto: se le so, le metto in pubblico. Perché, per chi? Già.
Questo è più difficile da capire per la Pavia di oggi, che ha (in gran parte via) perso l’idea dal lavoro fatto gratis, per l’amore delle cose oneste, il rispetto per la legge, il senso della dignità privata e pubblica. L’esempio di Franco Maurici resta. Il suo testimone non deve essere lasciato cadere. Lo raccolga una onesta mano: borghese o proletaria o aristocratica, come che sia, degna di lui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: