Il ponte della Stecca

by

Sulla “Provincia Pavese” del 3 gennaio leggo che «La convenzione da 300mila euro tra la Provincia ed Eucentre, per il monitoraggio dei ponti della provincia di Pavia, è finita sul tavolo del magistrato. Un cittadino che abita nei pressi del ponte della Becca ha presentato un esposto in procura per chiedere che il magistrato faccia luce su alcune presunte anomalie». Sbagliato: la denuncia di quel «cittadino» risale a più di un anno fa e riguarda taluni onerosi esborsi provinciali – rivelatisi poco utili – per il ripristino del malandato ponte della Becca (più recentemente, la Procura ha ricevuto una integrazione al precedente esposto); e dunque questa notizia è data, diciamo, con un certo ritardo.
Leggo altresì che l’ing. Gian Michele Calvi risulta indagato per falso e truffa (a denunciare era stato quel «cittadino») proprio in riferimento a ciò che in ambienti forensi da qualche tempo viene ironicamente chiamato, e chissà perché, il ponte della Stecca. Sul quotidiano locale leggo altresì che nulla ormai lega o legherebbe l’ingegnere a Eucentre, poiché il Calvi (oberato dai guai giudiziari, a L’Aquila e a Pavia) «da mesi non ha più alcun incarico nella fondazione».
Su “L’Espresso” del 4 settembre 2016 (stesso gruppo editoriale della “Provincia Pavese”), a pagina 32 leggo infine che la Fondazione Eucentre (Eucentre, e non il Calvi) è da tempo in stretti rapporti con la ditta Alga (ricordate gli isolatori fuori norma di l’Aquila? Ricordate gli infruttuosi interventi di Alga al ponte della Becca o Stecca?) e che, anzi, «la società è tra i finanziatori della fondazione di Calvi». Ma dai… (G. G.)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: