Posts Tagged ‘Fabrizio Borsa’

Salviamo la Certosa

18 settembre 2013

La Certosa di Pavia. Proposte 
di Fabrizio Borsa e Franco Maurici

Il complesso della Certosa di Pavia comprende una chiesa e due chiostri monumentali; 12 edifici residenziali distribuiti attorno a 5 cortili a pianta quadrata; un piazzale rettangolare antistante la facciata della chiesa, delimitato a ovest da una costruzione residenziale e a nord da due fabbricati rurali; sei fabbricati rurali che formano un quadrato aperto sul lato prospiciente verso la parete laterale nord della chiesa; una vasta area agricola di circa 300.000 mq.
La superficie territoriale del complesso misura 326.750 mq. La superficie coperta dei manufatti misura 15.000 mq. La superficie lorda di pavimento degli edifici residenziali e agricoli misura circa 40.000 mq. La superficie scoperta dei campi, dei cortili e del piazzale misura 301.660 mq. Il volume complessivo costruito è pari a 136.770 mc.
Il complesso fu acquisito nel 1785 mediante espropriazione dallo Stato di Milano per ordine dell’imperatore Giuseppe II e da allora è sempre appartenuto al Demanio Statale.
Dal 1881 al 1968 il Ministero della Pubblica Istruzione amministrò il complesso direttamente, consentendovi l’accesso al pubblico previo pagamento del biglietto di ingresso che, unitamente ai proventi del podere e a un lascito, consentiva di coprire le spese di manutenzione e restauro. Sotto la volta di ingresso fino a poco tempo fa appariva il vano destinato alla biglietteria, murato accortamente dopo le polemiche in ordine alla gratuità dell’accesso. (more…)