Posts Tagged ‘laureati’

Laureati: che fare?

8 giugno 2013

di Paolo Ferloni *

Sull’edizione html de “il manifesto” del 30 Maggio trovo, nella colonna Quinto Stato, un puntuale e stimolante articolo di Roberto Ciccarelli dal titolo Altro che “choosy” che inizia con una piacevole esortazione: «Prendete il XV rapporto Almalaurea sul profilo dei laureati e scoprirete quante menzogne sono state raccontate dai ministri della Repubblica a proposito degli studenti italiani». L’emozione della scoperta è relativa, perché si sa quante e quali favole circolino allegramente tra i politici italiani e quante verità da loro dichiarate per mesi diventino menzogne in pochi minuti o in pochi giorni a loro uso o ad uso dei cittadini.
Se il lettore curioso va a leggersi sul sito di Alma Laurea la documentazione sul XV rapporto vede che Ciccarelli ha ben ragione: si scoprono le menzogne e le sciocchezze che governanti e non solo, ma anche giornalisti e politici al seguito, vanno dicendo di solito per nascondere la propria ignoranza nel merito delle questioni dietro a un assordante chiacchiericcio.

Ad avviso di chi scrive, come di un qualunque osservatore esterno, le menzogne vanno bene a tutti perché in Italia sta governando dal 1945 – con varie e in apparenza diverse componenti e maggioranze – una classe politica che nel suo insieme:
1. non sa cosa siano una derivata o un integrale;
2. ignora la statistica e come maneggiare e verificare dei dati;
3. avrebbe a disposizione un ISTAT e non sa cosa farsene;
4. avrebbe a disposizione un CNEL e non sa cosa farsene;
5. è forse convinta che meno laureati ci sono e meno si studia in modo critico e più è facile governare il Paese;
6. non legge libri (né prosa né poesia) perché li considera inutili;
(more…)