Posts Tagged ‘Vittorio Poma’

Togherosse

20 marzo 2014

da Pavia, Giovanni Giovannetti

Ma Vittorio Poma ci è o ci fa? E se ci è, cosa aspetta a recarsi lui stesso in Procura, per denunciare denunciare ciò che sa della «causale fittizia» del versamento elettorale per 4.500 euro di Dario Maestri a lui intestato, insieme agli ignoti a se stessi che hanno provato così a chiamarlo a correo?

Giorni fa Direfarebaciare ha pubblicato un passo dell’Ordinanza di custodia cautelare per Filippi e Ciromanna relativo a un generoso presunto versamento “elettorale” per 4.500 euro di Dario Maestri (accusato di corruzione e altri reati) a Vittorio Poma, l’ex presidente provinciale centrodestra che nel 2011 – insieme a Sel, Pd, Idv, Verdi, Sdi e all’incarcerato Ettore Filippi (qui a sinistra, al computer insieme a Poma) – infine appoggiò il candidato del “centrosinistra” Daniele Bosone (nell’altra foto, giugno 2011, a cantar vittoria tra bandiere di Sel e Pd), ottenendo la Presidenza del consiglio provinciale. Ora “colombina” Poma, in vista delle Amministrative 2014 è di nuovo tornato col centrodestra, in cordata con Cattaneo, dopo aver soppesato l’ipotesi di una candidatura alle primarie Pd…
L’Ordinanza (pag. 6): «Pagamento Home Banking, a favore di “Tesoreria di Vittorio Poma Schifino Pier” del 29 aprile 2011. I fondi provengono per 4.500 euro dal c/c 370… acceso presso Crab [Cassa rurale ed artigiana di Binasco], intestato a Maestri Dario e Broglia Laura, a mezzo di assegno bancario n. 00074856… con valuta di addebito 29 aprile 2011».
Maestri finanziatore elettorale occulto non solo del Filippi ma anche di un suo sodale come Vittorio Poma? Domanda che volentieri abbiamo inoltrato ai compagni di Sel (tuttora al governo provinciale in siffatta compagnia), senza avere commenti o risposte. (more…)

Feste “eleganti”

18 marzo 2014

da Pavia, Giovanni Giovannetti

Non senza elemosinar ragione, Pupo Cattaneo ha rammentato al Partito democratico che nella gara a chi sta bene, tra centrodestra e centrosinistra il più sano ci ha la rogna e che semmai un bene comune, condiviso da entrambi, l’è propij l’Ettore Filippi da Lecce: assessore tutto d’un prezzo col centrosinistra; prezzolata “testa di sfondamento” comunale per malfattori mafiosi o faccendieri col centrodestra. Del resto siamo a Pavia, la città dell’oracolare “maledizione” nonché dell’epica medievale battaglia: con la Francia o con la Spagna…
Dunque teniamoci “Pupo” Cattaneo e le complici caciotte condivise con mafiosi apicali amici degli amici; teniamoci i brindisi di ‘Ndrangheta o le generose feste “eleganti” per la vittoria elettorale 2009, guarda caso al “Soleluna” di Calvi e Marazza o – per non far torto a nessuno – intorno alla piscina di “Cascina Scova” dei Maestri. Tutto a sbafo o, meglio anzi peggio, a spese del contribuente poiché la declinazione a pubblico interesse di quella privatissima piscina e del vicino campo da tennis ha consentito ai proprietari illeciti risparmi per centinaia di migliaia di euro in oneri di urbanizzazione: soldi in meno al Comune, enormi vantaggi ai trapananti. E in aggiunta, un bel “pagherò”, ovvero l’«impegno assunto nei confronti del Maestri di ottenere la modifica della destinazione urbanistica dell’area nel nuovo Pgt da “area destinata a servizi” a “area residenziale” per conseguire una definitiva sanatoria dell’intervento» (dall’Ordinanza di custodia cautelare per Ettore Filippi, pp. 4-5), così come adombrato per la contigua lottizzazione abusiva di Punta Est. Del resto, la sanatoria postuma di un illecito è ormai consolidata consuetudine nella città dove i pistola dettano logge, e lo si è ben visto con la convenzione comunale salvagente per l’analoga lottizzazione di Green Campus o col maldestro tentativo di legittimare le illegittime diarie a forfait in Asm.
Teniamoci anche invasivi i faccendieri, aggressivi fautori di un Piano di governo del territorio devastante per il centro storico (mai così dai tempi del “Piano Dodi”), un Piano non per caso o guarda il caso scritto con la generosa penna dei Calvi, dei Marazza, dei Ciocca e dei Maestri. (more…)