Borgarello

A proposito di un impossibile mega centro commerciale, a Borgarello

* * *

I dolori del non più giovane Valdes «

22 ottobre 2010
di Giovanni Giovannetti

Il progetto del mega-centro commerciale “Factoria” di Borgarello reca la firma dell’ingegner Beppe Masia, un consulente del Comune. Lo stesso ingegnere era tra i componenti la commissione che, il 16 gennaio 2010, ha assegnato alla Pfp di Chiriaco l’appalto per l’edificazione dell’area Peep di Borgarello, che ha portato in carcere il sindaco Giovanni Valdes, il Salvatore Paolillo prestanome di Chiriaco e il suo finanziatore Alfredo Introini […]

* * *

Logistica e Centri commerciali «

15 gennaio 2011

È questo il “futuro” che riservano a Pavia?
di Giovanni Giovannetti

L’annunciato Centro commerciale di Borgarello sarà devastante per il paesaggio, non porterà altri posti di lavoro, danneggerà l’economia in generale e il commercio di vicinato in particolare […]

* * *

13 febbraio 2011 . I Mille «

No al Centro commerciale di Borgarello, sì allo sviluppo sostenibile
In un week-end raccolte a Pavia mille firme!

* * *
2 marzo 2011 · Non ne vale la spesa «

* * *

Locri, la Borgarello del sud «
22 settembre 2011

Il ricorso di Legambiente e Italia Nostra contro il Centro commerciale di Borgarello

Borgarello è quasi un sobborgo di Pavia. Venerdì 27 novembre 2009, in un appartamento accanto alla farmacia, nell’ambito dell’operazione “Pandora” vengono arrestati l’imprenditore edile Carmine Vittimberga, sua moglie Graziella Manfredi e il nipote Luigi Manfredi con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata al traffico di droga, estorsioni e traffico d’armi.

* * *

l commissario Basilicata «

10 ottobre 2011
da Pavia, Giovanni Giovannetti

«Sul Centro commerciale di Borgarello l’ex commissario prefettizio Michele Basilicata ha violato le leggi». Lo sostengono Italia Nostra e Legambiente in un ricorso al Presidente della Repubblica Napolitano.
Ora hanno fretta. La società che propone un enorme Centro commerciale presso Borgarello ha invitato il neosindaco Nicola Lamberti ad un incontro urgente […]

* * *

Il bluff «
28 aprile 2013
La partita del Centro commerciale di Borgarello
di Giovanni Giovannetti
Altro che «sfamare il pianeta»; altro che visite guidate al Monumento della Certosa… Niente di tutto questo. I frequentatori di Expo 2015 potranno invece recarsi al Centro commerciale “Factoria” di Borgarello, alle porte di Pavia, eloquente esempio di come in Italia si consuma territorio agricolo in inutili ed oscure operazioni finanziarie

* * *

Il gioco dei quattro cantoni tremiglia «
30 aprile 2013
Centro commerciale di Borgarello. Con chi è schierata la Provincia?
di Giovanni Giovannetti
Da quale colore è tinta l’Amministrazione provinciale pavese formalmente schierata per il no e che, nondimeno, il 24 aprile scorso per penna del suo presidente Daniele Bosone ha sollecitato il Comune di Pavia a introdurre nel Pgt il collegamento tra la tangenziale cittadina e la variante stradale ex Strada statale 35, quella disegnata per il Centro commerciale?

* * *

Borgarello lotta «
2 maggio 2013
Centro commerciale di Borgarello. La “Memoria di replica” degli avvocati Franco Maurici e Roberto Scola – a nome di Italia Nostra e Legambiente – all’udienza del 2 maggio 2013 presso il Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia.

* * *

Scintille a Borgarello «
6 maggio 2013
di Giovanni Giovannetti
Che ci fa il condannato per gravi reati amministrativi Giovanni Valdes (1 anno e 4 mesi per turbativa d’asta) insieme a Donato Rovelli, l’ex sindaco comunista di Borgarello ora in cordata con Lega nord e berlusconiani?

* * *

Borgarello nel cuore, lato portafoglio «
9 maggio 2013
di Giovanni Giovannetti
L’ex sindaco comunista di Borgarello Donato Rovelli (avvincente primo sponsor politico del mega-centro commerciale alle porte del paese, ora candidato nel centrodestra) figura quale acquirente di uno dei terreni agricoli presso Certosa sopra cui dovrebbe passare la variante alla strada provinciale 35, asfalto “di servizio” per il Centro commerciale […]

* * *

Tiene famiglia «
12 maggio 2013
di Franco Osculati
Si pensava che in Italia la famiglia godesse di alta considerazione. «Fare come un buon padre di famiglia». «Eliminare l’Imu prima casa perché toccare la casa è come toccare la famiglia». «Introdurre il quoziente familiare». Ecc..
* * *

Un Rovelli Laqualunque «
15 maggio 2013
da Borgarello, Claudio Elazar Lazzaro

«

Giovanni Giovannetti (giornalista) è amico e sostenitore di Progetto Civico, scrive articoli su blog e giornali, articoli che chiunque ipoteticamente potrebbe fotocopiare e infilare nelle caselle altrui.
Antefatto: Lunedì 13 Maggio 2013 intorno alle dieci del mattino parcheggio la mia autovettura davanti alla Villa Mezzabarba a Borgarello e incontro Francesco Briganti (candidato per Progetto Civico) che mi mostra un volantino intitolato “Il Fallimento di Lamberti” a firma di “Insieme per Donato Rovelli” (qui di fianco). In questo delirante volantino Donato Rovelli accusa Progetto Civico di fotocopiare gli articoli di Giovanni Giovannetti e distribuirli in casella a Borgarello […]

* * *

Rovelli for residence «
21 maggio 2013
di Giovanni Giovannetti
Come è noto, il candidato sindaco di Borgarello Donato Rovelli ha acquisito due estese aree agricole, funzionali al programma dell’annunciato Centro commerciale, a un prezzo inferiore a quello agricolo e per giunta «irrisorio rispetto al valore di quei terreni». Lo si legge in un Atto giudiziario del 16 gennaio 2013; notizia recentemente ripresa dal quotidiano locale […]

* * *

A scuola da Lamberti «
28 maggio 2013 La lista Progetto civico di Nicola Lamberti stravince le elezioni a Borgarello in provincia di Pavia, piccolo paese di 2.500 abitanti chiamato a misurarsi col progetto di un invasivo mega Centro commerciale devastante per economia e territorio. Stravince dicendo NO all’ecomostro; stravince indicando una chiara alternativa civica entro una prospettiva ambientalisticulturale […]

* * *

Borgarello: no Tar, no party «
10 agosto 2013
Il ricorso di Legambiente e Italia Nostra avverso al Centro commerciale di Borgarello è stato accolto dal Tar. È una grande notizia, poiché ora il megaprogetto dovrà essere fermato.
Invece di coltivare i campi, a Borgarello qualcuno ha coltivato l’idea di un mega-Centro commerciale « dal nome altisonante di “Factoria” sopra un’area di ben 217.449 metri quadrati, a pochi passi dal corso d’acqua del Naviglio e dal Monumento della Certosa, in sostituzione dei campi. Un intendimento autolesionista […]

* * *

Borgarello è Italia Nostra «
11 agosto 2013
di Achille Mortoni *
Da parecchi anni a Borgarello si parlava, com’è noto, del progetto di nuovo Centro Commerciale, grazie alla intraprendente disinvoltura dell’allora sindaco Donato Rovelli; centinaia di speranzose richieste di assunzione erano persino state depositate in Comune. Finché tre anni fa […]

* * *

13 agosto 2013. Il TAR dice NO al centro commerciale di Borgarello: Lorenzo Blone intervista Renato Bertoglio di Legambiente

* * *

Il TAR per la Lombardia accoglie i ricorsi di Italia Nostra e Legambiente [le motivazioni], del Comune di San Genesio e Uniti [le motivazioni] e del Comune di Pavia [le motivazioni], per l’annullamento dei verbali delle conferenze di servizio […] riguardanti il progetto di centro commerciale di Borgarello (PV).

* * *

14 agosto 2013 Progetto commerciale Kaputt
Le Motivazioni del Tar in accoglimento del ricorso su Borgarello «

* * *

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: