Premiopoli Asm

.
Asm. Chi controlla i controllori? 4 agosto 2013
Il Cda di Asm e le diarie
da Pavia, Giovanni Giovannetti

Dal 19 ottobre 2011 a oggi presidente, vicepresidente, consiglieri e direttore generale di Asm si sono raddoppiati gli emolumenti in forma di “rimborso spese” mensili. Per la precisione, il presidente leghista Giampaolo Chirichelli si «riconosce» 2.500 euro al mese in rimborsi forfetari (30.000 euro l’anno in aggiunta a 37.170 annuali – dato 2012 – già a sua disposizione); il postfascista Vittorio Pesato – all’epoca consigliere regionale e vicepresidente Asm – 2.000 mensili, mentre i quattro consiglieri possono confidare su 1.500 mensili a cranio (da sommare al compenso annuale di 13.500 euro). [continua…]
.
“Asm premi” e quel 13,3 periodico 2 ottobre 2013
da Pavia, Giovanni Giovannetti

Nell’ottobre 2011 il presidente di Asm Giampaolo Chirichelli si era illecitamente auto-riconosciuto un rimborso spese forfettario di euro 2.500 mensili (e 2.000 a disposizione del vicepresidente; e 1.500 per i membri del Cda; e altrettanti per il direttore generale; ecc.): illecitamente poiché, per Statuto – “Poteri dell’assemblea”, art. 1 comma e – compensi, rimborsi spese e indennità di missione pertengono all’Assemblea dei soci (di cui il Comune di Pavia detiene il 95,7 per cento) e non al Cda. [continua…]
.
Asm. Una mano premia l’altra 9 ottobre 2013
Premiopoli. I documenti che comprovano l’indebita attribuzione

17 aprile 2013. Il Consiglio di Amministrazione di Asm al completo (siedono il presidente Giampaolo Chirichelli, il suo vice Marco Bellaviti e i consiglieri Luca Filippi, Alberto Pio Artuso e Matteo Mitsopoulos) «all’unanimità dei presenti» delibera di concedere agli amministratori di Asm Lavori Luca Filippi, Maurizio Lazzari e Antonino Longo «un premio per il buon lavoro svolto nell’anno 2012» (un risicato utile netto di esercizio di 3.750,38 euro) «pari a euro 30.000 per il presidente Filippi e 10.000 per ogni amministratore»: 13 volte l’attivo di bilancio. [continua…]
.
Asm e Premiopoli: è tutto in Procura 17 ottobre 2013
Dopo aver invano atteso che altri provvedessero – sindaco, segretario generale del Comune, consiglieri di maggioranza e di opposizione, ovvero pubblici ufficiali venuti a conoscenza di notizie di reato – stamane Insieme per Pavia ha consegnato in Procura i documenti su diarie e premi indebitamente auto-elargiti dai componenti il Cda di Asm e Asm lavori. [continua…]
.
Lega ladrona, Pavia non perdona 18 ottobre 2013
Chirichelli confessa: «per due anni diarie e altro a sbafo in Asm»
da Pavia, Giovanni Giovannetti

Bello il titolo odierno della “Provincia Pavese” su Premiopoli in Asm: per il presidente leghista Giampaolo Chirichelli «è tutto ok», poiché «i soci riuniti il 7 ottobre hanno ratificato la decisione» (ottobre 2013, e sta parlando delle “diarie”; i “premi” al Cda della controllata Asm Lavori già sono altra cosa). [continua…]
.
Asm, che storia! 23 ottobre 2013
da Pavia, Walter Veltri*

L’Asm ha una storia ultracentenaria. È stata costituita nel 1903 per gestire il trasporto pubblico urbano, l’acquedotto civico e l’erogazione del gas per Pavia. La società è da sempre considerata un fiore all’occhiello della città: per la qualità dei servizi erogati e lavorarvi, era motivo di grande prestigio. La gestione era affidata ad un consiglio di amministrazione composto dal Presidente – che percepiva circa 1.000.000 di lire al mese (500 euro) – e da cinque consiglieri a gettone di presenza. Successivamente l’amministrazione comunale ha trasferito sia la raccolta e smaltimento dei rifiuti che la depurazione delle acque. [continua…]
.
«È tutto ok»? 25 ottobre 2013
Alcune domande al Presidente di Asm Pavia Giampaolo Chirichelli
di Giovanni Giovannetti

Su Premiopoli in Asm per il presidente Chirichelli «è tutto ok» (“La Provincia Pavese”, 18 ottobre), poiché «i soci riuniti il 7 ottobre hanno ratificato la decisione» (ottobre 2013): e sta parlando delle “diarie”; i “premi” al Cda della controllata Asm Lavori già sono altra cosa: negli ultimi tre anni, Asm Lavori ha registrato un attivo di bilancio complessivo per 75.000 euro; e premi per 105.000. «È tutto ok»? [continua…]
.
Premiopoli Asm. Ladroni a casa nostra 26 ottobre 2013
L’esposto di Insieme per Pavia alla Procura sulla Premiopoli pavese in Asm. Mentre in città molte famiglie faticano a pagare l’affitto e le utenze di gas luce e acqua (non pochi sono ormai costretti senza il gas; e per l’allacciamento o il riallacciamento si pagano centinaia di euro, per tacere dei disservizi) lorsignori, in diarie e premi, di euro ne ladrano centinaia di migliaia. Sono soldi dei pavesi. Viaggiano a sbafo su pubbliche auto di grossa cilindrata, da loro privatizzate. Pernottano in alberghi cinquestelle. Usano indebitamente la carta di credito aziendale, lavorando si e no otto ore settimanali e non giornaliere. Spendono in un solo pasto ciò che per molti è il budget della spesa settimanale [continua…]
.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: